Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che il ns. sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Clicca qui per saperne di più.Accetto i cookie

Nuova vita per la statua e la colonna di Sant'Oronzo

28   Sep 2018
Nuova vita per la statua e la colonna di Sant'Oronzo

 

La statua del santo patrono di Lecce, uno dei simboli storici della città, che svetta sulla colonna nell’omonima piazza, è ingabbiata da alcuni mesi per intense opere di restauro, necessarie a preservarne l’esistenza.

La statua fu realizzata originariamente nel XVII° secolo in legno veneziano rivestito di rame, ma durante i festeggiamenti del Santo nell’agosto del 1737 fu colpita da un razzo, che la distrusse. Fu quindi realizzata ex novo, fusa in bronzo, a Venezia, e ripristinata nella sua posizione originale in cima alla colonna leccese nel 1739.

Già trent’anni fa la statua fu restaurata, portandola giù dalla colonna. Questa volta è stata realizzata invece una struttura dotata di pannelli luminosi che circonda la colonna, sui cui pannelli si alternano immagini fornite da importanti sponsor locali, nazionali e internazionali, grazie ai quali l’intero restauro avverrà a costo 0 per le casse dell’amministrazione comunale.

Questo mese è stata proprio la nostra gioielleria, storica azienda situata in Piazza Sant'Oronzo da più di un secolo, a fare da sponsor. Abbiamo deciso di abbellire la gabbia metallica con le immagini del prestigioso marchio di gioielleria Pomellato, selezionando gli anelli delle collezioni Iconica e Nudo.

La fine dei lavori di restauro è prevista entro il prossimo inverno, insieme alla contestuale rimozione della struttura protettiva.